Come convertire AVI in MP4 online?

Passaggio 1.

Carica file AVI

Seleziona avi file dal Computer o trascinandoli sulla pagina. 50 MB dimensione massima del file.
Passaggio 2.

Convertire AVI in MP4

Fai clic sul pulsante "Convertire" per avviare la conversione.
Passaggio 3.

Scarica il tuo MP4

Lascia convertire il file e potrai scaricare il tuo MP4 subito dopo.

FAQ

  • Per prima cosa devi aggiungere il file per la conversione: trascina e rilascia il tuo file AVI o fai clic sul pulsante "Scegli file". Quindi fare clic sul pulsante "Converti". Quando conversione da AVI a MP4 è completata, è possibile scaricare il file MP4.
  • La conversione video richiede parecchio tempo. Probabilmente ci vorranno alcuni minuti per cambiare AVI in MP4.
  • Oltre a convertire AVI in MP4, il nostro strumento di conversione supporta più di 300 formati di file (immagini, documenti, video, audio e altri).
  • Sì, puoi usare AnyConv su qualsiasi sistema operativo che abbia un browser web. Il nostro convertitore da AVI a MP4 funziona online e non richiede l'installazione di software.

Tabella di confronto AVI e MP4

Nome AVI MP4
Nome e cognome AVI - Microsoft Audio/Visual Interleaved MP4 - MPEG-4 Part 14
Estensione di file .avi .mp4, .m4a, .m4p, .m4b, .m4r, .m4v
MIME type video/vnd.avi, video/avi, video/msvideo, video/x-msvideo video/mp4
Sviluppato da Microsoft International Organization for Standardization
Tipo di formato
Descrizione È il formato dati audio/video più conosciuto al momento. Può contenere file codificati in base a codec differenti, riproducendoli in modo perfettamente sincrono per creare un'unica immagine, quando l'utente finale lo riproduce. Un contenitore AVI può supportare la modalità 'multi-thread' e permette di utilizzare codec audio e video caratterizzati da rapporti differenti. È un formato contenitore multimediale ampiamente usato per il mixaggio di flussi video e audio con poster, sottotitoli e metadati. Supporta anche le applicazioni streaming. I metadati sono direttamente abbinati al file, che contiene tutte le informazioni necessarie per la trasmissione. Esiste persino la possibilità di incorporare più flussi contemporaneamente nello stesso file, inoltre, lo standard MPEG-4, che appartiene al formato stesso, supporta una ragionevole quantità di altri formati di dati.
Dettagli tecnici
Programmi Windows Media Player, Windows Movie Maker, Avidemux, AviSynth, Adobe After Effects, Media Player Classic, VLC. Windows Media Player, RealPlayer, MPlayer, Media Player Classic, VLC Media Player, K-Multimedia Player
Wiki https://en.wikipedia.org/wiki/Audio_Video_Interleave https://en.wikipedia.org/wiki/MPEG-4_Part_14